Comuni

Albori di Vietri sul Mare, al via il “Gran galà della CULTURA 2018” XIV Edizione

Albori di Vietri sul Mare, 29 Agosto – Sabato 1 settembre 2018 con inizio alle ore 19.30 sul sagrato della magnifica chiesa di santa Margherita d’Antiochia, si svolgerà la XIV.ma edizione del Premio Borgo Albori 2018: nato come semplice Premio letterario,  nell’ultimo triennio ha assunto una sua dimensione organizzativa ben precisa, trasformandosi in “gran galà della cultura” cioè una serata di festa in cui la “Cultura” , nelle sue più variegate forme espressive, è la protagonista assoluta attraverso la premiazioni di personaggi provenienti da tutt’Italia ed appartenenti al mondo del Teatro, della Musica, del giornalismo, della Letteratura, del Design, dell’Arte in Genere.

L’importante appuntamento di fine estate, fiore all’occhiello di tutta l’attività culturale dell’Assessorato alla cultura del Comune  di Vietri sul mare diretto dal dottor  GIOVANNI DE SIMONE, dal 2015 è curato con dedizione e passione dai direttori artistici: Francesco Grillo, giornalista – blogger, ideatore e coordinatore di RAITOLIBRI (vetrina letteraria itinerante internazionale) e da Maria Grazia Salpietro, scrittrice e presidentessa dell’Associazione culturale “Joseph Beuys ed oltre”, in collaborazione, da quest’anno, con l’Associazione “Albori 2000”. L’importante evento, condotto dalla bella e  bravissima NUNZIA SCHIAVONE, avrà anche un risvolto umanitario con l’importante collaborazione dell’Unicef   con la fattiva partecipazione della coordinatrice provinciale di Salerno, la dott.ssa Angela Ancora Niglio che con il suo Staff curerà l’aspetto benefico della manifestazione.

“Il Gran galà 2018”, a 77 anni dalla sua morte, sarà dedicato ad Adeline Virginia Woolf, nota semplicemente come Virginia Woolf (Londra25 gennaio 1882 – Rodmell28 marzo 1941), scrittricesaggista e attivista inglese. Considerata come una delle principali figure della letteratura del XX secolo, attivamente impegnata nella lotta per la parità di diritti tra i due sessi. Nel periodo fra le due guerre fondò e divenne membro del Bloomsbury Group,un gruppo di artisti sviluppatosi nel quartiere londinese di Bloomsbury dal 1905 .Le eterogenee menti che fecero parte di tale famosa community, hanno influenzato con le loro opere, nel tempo, la letteratura, l’estetica, la critica e l’economia, come anche il femminismo ed il pacifismo, varcando le proprie frontiere nazionali. Prendendo spunto da quell’importante fenomeno culturale di “condivisione piena” di idee ed esperienze intellettive, “Il gran gala’ della cultura 2018si pone dunque idealmente, senza  nessuna presunzione, l’obiettivo di cercare di ricreare quello stesso spirito “londinese” di avvicinamento e contaminazione delle diverse discipline del sapere, protese ad ampliare le conoscenze non solo della “community stessa”  ma proiettate all’esterno verso l’intera società.

“CULTURA, BENE COMUNE DA CONDIVIDERE !”

Questo sarà lo slogan che caratterizzerà l’edizione 2018 del “Premio borgo Albori 2018” e proprio in tale scia, attorno a  siffatto concetto si svilupperà tutta la serata che vedrà protagonisti 15 personalità provenienti da tutt’Italia e  dal  suo variegato mondo culturale e professionale  (arte in genere, giornalismo, teatro, design, letteratura, musica,….ecc.), accomunati tutti dalla propria attrazione per la  Cultura e dal fortissimo desiderio di parteciparla al Mondo intero.

Di seguito i nomi di tutti i protagonisti premiati:

  • Massimo Laganà, giornalista professionista dal 1992. Scrive sul settimanale Oggi, dove ha anche un blog, che si chiama L’informazione dilaga. Premio borgo Albori 2018 sez. Giornalismo;
  • Sara Magnoli, giornalista e scrittrice. Premio Borgo Albori 2018 sez. Noir;
  • Fortunato Calvino, drammaturgo, autore, regista teatrale. Premio Borgo Albori 2018 sez. Teatro- autore/regia;
  • Annalisa Renzulli, attrice teatrale. Premio Borgo Albori 2018 Teatro-interprete;
  • Pietro Camardella, designer Italiano presso Pininfarina studi e ricerchedove disegna, tra le altre, alcuni modelli di  Ferrari (F40, F50, 512 TR, 456 GT). Premio Borgo Albori 2018 sez. designer industriale;
  • Carlo Cuomo, Responsabile Didattico IUDAV-VHEI – Entertainment Project Manager, Producer & Designer. Premio borgo Albori 2018 sez. Grafica 3D;
  • Alessandro Faiella, Character Designer Freelance. Premio Borgo Albori 2018 (ex-aequo) sez. Grafica 3D;
  • Peppe Millanta, musicista e scrittore. Premio Borgo Albori 2018 sez. Narrativa e Musica;
  • Christian Brucale, Premio Borgo Albori 2018 sez. Musica;
  • Gianfranco Caliendo, cantante, autore, docente, produttore musicale. Premio Borgo Albori 2018 sez. Produzione musicale;
  • Lisa Bernardini, Presidente dell’Associazione Culturale “Occhio dell’Arte” con sede in Anzio (Roma), art director, fotografa. Premio Borgo Albori 2018 sez. Promozione culturale;
  • Stefania Contardi, poetessa, imprenditrice. Premio Borgo Albori 2018 sez. Poesia contemporanea;
  • Nicola Sciannimanico, avvocato, poeta. Premio Speciale Borgo Albori 2018 Poesia contemporanea;
  • Vito Mercurio, violinistaarrangiatorecompositore e pittore; PREMIO ALLA CARRIERA BORGO ALBORI 2018;
  • Vincenzo Tafuri, poeta, imprenditore. PREMIO ALLA CARRIERA BORGO ALBORI

Il premio “Borgo Albori 2018” gode del Patrocinio del Comune di Vietri sul mare, della Provincia di Salerno, della Regione Campania e dell’Assostampa Campania Valle del Sarno.

 Per info: cell. 3929227078 – 3483397923

image_pdfimage_print