Comuni

Albanella, XVIII Edizione festa delle bontà di bufala

Albanella, 1 agosto 2016 –  Tutto pronto per la 18esima edizione della Festa delle bontà
di bufala 2016, che aprirà i battenti il prossimo 8 agosto, nella
frazione Matinella di Albanella presso Piazza Martiri del Lavoro, per
una settimana all’insegna delle degustazioni di latticini e prodotti
tipici del territorio e della tradizione locale.

Il menu

Ricco il menu anche per quest’anno con: antipasto a base di bocconcini e
ricotta di bufala campana, caciocavallo e pomodorini; primo piatto con
fusilli a scelta tra ragù e sugo di pomodoro; secondo piatto con
braciola e polpettone; piatto a scelta tra salsiccia alla brace di
vitello bufalino con patatine, bistecca alla brace di vitello bufalino
con patatine, parmigiana di melanzane con mozzarella di bufala campana.
Bevande a scelta tra vino e acqua e dessert alla ricotta (dall’8 al 11
agosto) con miele e cioccolato (dal 12 al 14 agosto).  Gli avventori
potranno optare per il menu completo, singolo o solo antipasto. I
latticini saranno offerti dai caseifici Bufalì (8 e 9 agosto), La
Vallesina (10 e 11 agosto), La Contadina (dal 12 al 14 agosto).

Animazione tutte le sere

Tutte le serate saranno animate da spettacoli di musica popolare con: Lu
Stiavuccu (lunedì 8 agosto), il campione del mondo di organetto senior
Ivano De Simone e la New Generation Band (martedì 9 agosto), live music
Tony e Terry sax e voce (mercoledì 10 agosto), concerto di musica
cilentana d’autore con Angelo Loia e Progetto Oiza (giovedì 11 agosto),
la fisarmonica del maestro Turiello (venerdì 12 agosto), I Fuego liscio
mania show (sabato 13 agosto), i 2 del liscio (domenica 14 agosto).

Gli organizzatori

La kermesse enogastronomica è organizzata dall’associazione Matinelprom,
presieduta da Luigi Cantalupo, con il patrocinio del Comune di
Albanella, guidato dal sindaco Renato Josca, della Provincia di Salerno
e della Regione Campania. L’evento è sostenuto anche dalla Bcc Capaccio
Paestum, presieduta da Rosario Pingaro.

Negli scorsi anni gli introiti, grazie anche al contributo delle ditte
Arietta Costruzioni srl e Cammarano Matteo srl, sono serviti a
ristrutturare la chiesa di S.Gennaro, in piazza Sant’Anna nella frazione
Matinella. Anche quest’anno all’evento è abbinata una lotteria con
prestigiosi premi.  I biglietti sono acquistabili in tutte le attività
commerciali del comune e direttamente in loco nel corso delle sette
serate della manifestazione.

 

Per informazioni chiamare il numero 339 69 53 120 – 339 62 40 273


image_pdfimage_print