Comuni

Albanella, sport a scuola: Comune contribuisce progetto “Nuoto in cartella”

Il contributo economico destinato alla scuola intende favorire la più ampia partecipazione venendo distribuito nelle iscrizioni in ragione delle certificazioni del reddito modello Isee”

 

Albanella, 19 Ottobre – “Nessuno resti indietro”. Il motto che ha accompagnato la campagna elettorale della compagine guidata dal sindaco Renato Josca non viene dimenticato a distanza di tre anni. Il Comune di Albanella si è impegnato per i giovani, a favore dello sport, contribuendo al cofinanziamento del progetto “Nuoto in cartella” avviato dall’istituto comprensivo “Nicola Vernieri” e dedicato agli alunni delle scuole elementari.

“Affinché tutti possano usufruire delle stesse opportunità – spiega il primo cittadino albanellese – abbiamo previsto un importante contributo economico per consentire l’abbassamento delle tariffe precedentemente fissate dalla società Acquademia Sport Center. Il contributo economico destinato alla scuola intende favorire la più ampia partecipazione venendo distribuito nelle iscrizioni in ragione delle certificazioni del reddito modello Isee”. Il progetto “Nuoto in cartella” si articola in 26 lezioni, nei giorni martedì e venerdì, a partire dal  27 ottobre. Il sindaco Josca, nella giornata di ieri, ha visitato i plessi scolastici del territorio per spiegare l’importanza di fare sport e il progetto “Nuoto in cartella” direttamente agli alunni.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa