Comuni

Albanella, I edizione “Festa dei ravioli e fusilli albanellesi”

Albanella, 26 luglio 2016 –  Quattro giorni dedicati alla riscoperta delle antiche
tradizioni del territorio nell’antica terra di Demetra signora del grano
e delle messi. Dal 28 al 31 luglio 2016 si terrà la I edizione della
“Festa dei ravioli e fusilli albanellesi”. La manifestazione
enogastronomica è  organizzata dalla A.s.d. Albanella, presieduta da
Ahmad Abdallah, e la Pro loco, presieduta da Vincenzo Maraio, in
collaborazione con il Forum dei giovani, coordinato da Ivano De Simone,
e con il patrocinio del Comune di Albanella, guidato dal sindaco Renato
Josca.

All’interno della manifestazione è incluso il percorso culturale
dedicato a Demetra, signora del grano e delle messi, allestito lungo il
tragitto che collega il centro sportivo S.Sofia, dove si svolgerà la
kermesse, e la piazza parcheggio di via Roma, dove sarà possibile
assistere alla dimostrazione dell’antica trebbiatura del grano, con
visite guidate al Molino Giardullo, e degustare il pane caldo cotto dal
forno Conforti. Presso il centro sportivo, invece, saranno allestiti
tutti gli altri stand, aperti a partire alle 20. L’area degustazione
sarà allocata all’interno del campo da tennis.

I visitatori potranno gustare ravioli dolci, ravioli rustici, fusilli,
pollo alla brace, patatine fritte, insalata di pomodori, bocconcini di
latte di bufala, dolci tipici. Una novità, introdotta all’interno di
questa sagra, è la possibilità di degustare anche piatti senza glutine
per celiaci. Il menu completo, al costo di 13 euro, prevede un primo, un
secondo, un contorno e una bibita (vino o acqua) con tegame compreso.
Nel centro sportivo S.Sofia saranno allestiti anche stand espositivi di
prodotti locali.

Singolare iniziativa intrapresa dagli organizzatori riguarderà
l’introduzione, almeno per le quattro serate della kermesse, della
vecchia lira. Tutti i visitatori che vorranno degustare i piatti tipici
dovranno fare il cambio all’ingresso acquistando la lira con l’euro. Per
ogni euro riceveranno una banconota da 2mila lire. Le serate saranno
allietate da ottima musica: il 28 luglio esibizione live di Edoardo
Vito, con il suo ricco repertorio della tradizione musicale italiana,
mentre il 29 e il 30 esibizione del campione mondiale di organetto Ivano
De Simone e la New Generation Band. Spazio anche al divertimento per i
più piccoli con l’allestimento di un parco divertimento e giochi
gonfiabili all’interno del campetto calcio.

I fusilli e i ravioli vengono realizzati nel rispetto dell’antica
tradizione delle nonne, lavorati a mano utilizzando la pregiata farina
biologica “Senator Cappelli”, costituita da antichi e pregiati frumenti.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa