Comuni

A Pollena Trocchia un milione e 200mila euro da Città Metropolitana

INTERVENTI AL PLESSO SCOLASTICO DI VIA SAN GENNARIELLO E IN VIA CAVOUR

 

Pollena Trocchia, 25 Novembre – La copertura del campetto sportivo annesso al plesso scolastico di via San Gennariello e l’ampliamento di via Cavour nel tratto compreso tra via Alveo Trocchia e via Garibaldi. Sono questi i due progetti che il comune di Pollena Trocchia porterà avanti grazie all’importante finanziamento ricevuto dalla Città Metropolitana di Napoli nell’ambito del suo Piano Strategico.

Nei giorni scorsi, nella sala del Consiglio Metropolitano in Santa Maria La Nova, è stato siglato dai sindaci dei comuni coinvolti il documento che vede il Comune di Pollena Trocchia destinatario di risorse per 1.210.000 euro. Una cifra importante, che consentirà da una parte la copertura del campetto sportivo annesso al plesso scolastico di via San Gennariello, grazie alla quale la struttura potrà essere sfruttata appieno e non solo per eventi a carattere sportivo, e dall’altro l’ampliamento di via Cavour nel tratto compreso tra via Alveo Trocchia e via Garibaldi. Un intervento, quest’ultimo, che consentirà la riqualificazione di questa parte del paese e nello stesso tempo la creazione di un collegamento ottimale tra la ex via Ottaviano ed il centro storico di Trocchia.

Successivamente, inoltre, è previsto anche l’ampliamento dei restanti tratti di via Cavour. «Il finanziamento era un atto dovuto ma non scontato, la sapiente coniugazione operata dall’Amministrazione comunale tra la programmazione prevista dal programma elettorale e le linee guida del piano strategico hanno reso possibile ottenere questi finanziamenti che si concretizzassero in interventi puntuali ma di grande impatto per la collettività» ha sottolineato il Sindaco di Pollena Trocchia, Carlo Esposito.

«Ancora una volta intercettiamo risorse economiche per realizzare importanti opere pubbliche senza gravare sulle casse dell’Ente, così come accaduto per i lavori di riqualificazione di via Santa Caterina, per i quali l’Amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento di 90mila euro dal Ministero dello Sviluppo Economico per un intervento di manutenzione e rifunzionalizzazione della pubblica illuminazione» ha sottolineato l’Assessore alle opere pubbliche Salvatore Auriemma.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa