Comuni

Palma Campania, continua l’opera di contrasto dell’illegalità sul territorio: revocati i certificati di agibilità di sette appartamenti

Palma Campania, 7 Maggio – Precarie condizioni igienico-sanitarie, impianti elettrici fatiscenti e sovraffollamento rispetto al limite consentito dal certificato di agibilità concesso dal comune. Un altro blitz, ad opera dei dipendenti dell’Ufficio tecnico di Palma Campania, coadiuvati dalla Polizia Municipale, ha portato alla scoperta di altre situazioni di irregolarità negli appartamenti presi in affitto da cittadini del Bangladesh, in seguito alle quali, sono state irrogate diverse sanzioni pecuniarie, sia ai proprietari, sia agli affittuari, ed è stata disposta la revoca del certificato di agibilità a ben sette abitazioni situate, per la gran parte, nella zona centrale del paese. Un provvedimento a cui farà seguito lo sgombero, nel caso in cui i responsabili non provvederanno a sanare tutte le situazioni contestate entro il termine stabilito nell’ordinanza emanata dal responsabile del IV Settore – Pianificazione e controllo del territorio.

«Andare avanti nei controlli e far capire a tutti, proprietari di appartamenti ed affittuari, che il tempo della libertà incontrollata è finito. A Palma Campania si rispetta la legge». Non usa mezzi termini il Sindaco Donnarumma, all’indomani dell’ennesimo successo ottenuto durante l’ultimo dei tantissimi controlli effettuati sul territorio dal momento del suo insediamento. «Per troppo tempo – ha aggiunto il primo cittadino – si è ritenuto, purtroppo anche a ragion veduta, di poter gestire il business degli affitti a cittadini provenienti dal Bangladesh in totale tranquillità, senza rispettare le più elementari norme civili, oltre che giuridiche e senza nemmeno la preoccupazioni di dover prestare attenzione a possibili ripercussioni scaturenti da tali comportamenti.

Sono sempre più orgoglioso di annunciare che quel tempo è definitivamente passato e che, pur a piccoli passi, la parola legalità a Palma Campania sta tornando ad avere un valore. Complimenti ad Ufficio tecnico e Polizia Municipale per il preziosissimo lavoro che stanno svolgendo, senza la loro impagabile opera, non potrei portare avanti con tanta convinzione questa mia battaglia, che, purtroppo, sarà ancora molto lunga e difficile, ma di questo passo, ci porterà a quella vittoria tanto agognata non solo da me e dalla mia amministrazione, ma dalla parte sana del paese, che poi è la stragrande maggioranza…».

 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print